Comprare Elavil Online Italia

Elavil 75, 50, 25, 10 mg
elavil
€0.31Per pill

Ingrediente attivo: Amitriptyline

Elavil è un marchio per Amitriptyline noto per il trattamento della depressione. Gli antidepressivi aumentano di giorno in giorno tra le persone di tutte le età. Oggi, quasi tutti stanno vivendo stress a causa di problemi domestici o professionali. Il mondo è in costante pressione da qui la necessità di tali farmaci. L'amitriptilina esiste come farmaco generico negli Stati Uniti dopo diversi anni nel mercato con diversi produttori. Oltre alla sua efficacia nel trattare con la depressione, la sua popolarità è attribuita al tempo prolungato nel mercato.

Elavil

Il farmaco appartiene alla famiglia di antidepressivi triciclici. Mira a stimolare gli stati d'animo influenzando le funzioni della norepinefrina e della serotonina. L'equilibrio di queste due sostanze chimiche è fondamentale per determinare gli stati d'animo, che sono controllati nel sistema nervoso centrale. L'effetto del farmaco è evidente da 3 giorni; gli effetti completi dipendono dall'entità della depressione, dalla causa e dall'ambiente dell'individuo colpito. Richiede mediamente 30 giorni per il pieno recupero.

Dosaggio

Il dosaggio di questo antidepressivo è specifico; qualsiasi estremo o incoerenza ha effetti disastrosi su un individuo. Di solito, i medici prescrivono la quantità più bassa, 25 mg per 3 volte al giorno esaminano i progressi. Nella maggior parte dei casi, il farmaco è aumentato ma la frequenza rimane la stessa. Il produttore utilizza solo tre dosi; 25 mg, 50 mg, ad 75 mg. L'importo del dosaggio viene aumentato o ridotto solo dopo la consultazione.

È importante essere in costante consultazione con un medico quando si assume il farmaco, soprattutto se è la prima volta, per determinare una quantità adeguata. L'efficacia di un dosaggio varia da persona a persona; la causa della depressione, dello stile di vita e dell'età determina il dosaggio. Inoltre, un attento esame di un individuo dopo i primi dosaggi determina l'efficacia del farmaco.

Proprio come la dose viene aumentata per i risultati finali, i medici esaminano regolarmente i sintomi originali e gli eventuali effetti identificati sul corpo e determinano quando ridurre la dose in base alla diminuzione dei sintomi. La dose da 25 mg è per lo più per i bambini. Mentre la tariffa standard è 3 volte al giorno, alcune persone sono avvisate di prenderlo una volta al giorno, di solito prima di andare a letto.

Il peso corporeo è anche un fattore nella determinazione della dose. Inoltre, eventuali farmaci esistenti o condizioni di salute influenzano il dosaggio.

Comprare Elavil Italia

La determinazione del dosaggio è un processo specifico che richiede accuratezza a causa della concentrazione e dell'impatto di questo antidepressivo. Inoltre, il sistema nervoso centrale è un sistema corporeo sensibile e insostituibile; qualsiasi interferenza dovuta a errori di calcolo può paralizzare tutti gli altri sistemi corporei.

Il farmaco deve essere preso rigorosamente secondo la prescrizione del medico; ogni volta che si dimentica una dose, si consiglia di prenderla immediatamente e continuare con il programma normale. Se ricordi quando è la dose successiva, salta e continua con un programma regolare. Elavil è un antidepressivo sensibile e potente, la consultazione è fondamentale ogni volta che non si è sicuri del dosaggio.

Precauzioni

Il farmaco deve essere assunto solo dopo la prescrizione di un medico. Inoltre, fermarsi a usare il farmaco dovrebbe essere dopo la consultazione. L'arresto improvviso causa il ritiro.

Non condividere il farmaco perché il dosaggio deve essere definito come prescritto. Anche se un amico o una famiglia ha sintomi esatti, non condividere senza la prescrizione del medico.

Non assumere una dose doppia per compensare la scomparsa dei farmaci.

I sintomi estremi dell'antidepressivo sono legati al suicidio. Se inizi a sperimentare pensieri suicidi, contatta un medico per un consiglio sull'opportunità o meno di interrompere il farmaco. Questo è comune nelle persone di età inferiore ai 24 anni.

La sicurezza del farmaco non è garantita per i bambini sotto i 12 anni; mentre varia nelle persone; richiede un esame completo per i bambini in questa fascia di età prima di utilizzare l'antidepressivo.

Fai sapere al dottore che stai assumendo questo farmaco prima di qualsiasi intervento chirurgico. Potrebbe richiedere una riduzione graduale prima di una procedura chirurgica.

Dillo al medico se stai pensando di essere incinta o già incinta prima di usare Elavil. Inoltre, le madri che allattano al seno non dovrebbero usare questo antidepressivo perché passa attraverso il latte materno e quindi gli effetti a un bambino.

Conservazione

Tenerlo lontano dai bambini. Elavil non deve essere esposto a luce diretta e umidità. I prodotti chimici sono i migliori a temperatura ambiente.

Consultare un farmacista sul modo migliore per smaltire Elavil. Evita di tenere scaduto Elavil nella tua casa. Non disporlo nella spazzatura o nella toilette. È altamente reattivo e può causare enormi danni.

Chi si qualifica?

La depressione attraversa tutte le età, i colori e il sesso. Le varie cause dello stress non possono essere collegate a nessuno di questi elementi. Tuttavia, l'antidepressivo può rappresentare una minaccia o essere inefficace per alcune persone a causa dei seguenti motivi.

  • Se una persona è allergica all'Amitriptilina o al contenuto del farmaco
  • Storia della reazione allergica a qualsiasi famiglia di antidepressivi triciclici
  • Insufficienza cardiaca grave
  • Se un individuo è su determinati farmaci come inibitore MAO
  • Attacco cardiaco recente

Possibili effetti collaterali

Gli effetti collaterali differiscono nelle persone. Per alcune persone, il farmaco funziona perfettamente; ad alcuni ci sono aspetti indesiderati. Gli effetti collaterali possono essere gravi o lievi a seconda del sistema corporeo di un individuo o del dosaggio.

Alcuni effetti collaterali sono gestibili mentre altri sosterranno per un tempo significativo. È importante discutere con il medico non solo dei benefici di Elavil, ma anche dei rischi.

Gli effetti collaterali comuni di questo antidepressivo includono;

  • Mal di testa
  • Stipsi
  • Nausea
  • Sonnolenza
  • Alto o basso appetito
  • Vertigini
  • Bocca asciutta
  • Guadagno di peso
  • debolezza del corpo
  • Problemi di visione

In casi estremi che possono comportare gravi reazioni allergiche, i pazienti manifestano i seguenti effetti indesiderati;

  • Perdita di equilibrio corporeo
  • Battito cardiaco irregolare
  • Abilità sessuale alta o bassa
  • Allucinazioni
  • Vomito
  • Agitazione
  • Reazioni allergiche gravi
  • Sequestro

Ci sono più effetti collaterali a seconda del corpo di una persona. È fondamentale consultare un medico se una qualsiasi delle superfici elencate o di qualche strana sensazione. Consulta piuttosto che assumere.

Usi

Oltre alla funzione primaria di gestione della depressione, Amitriptilina aiuta a trattare l'insonnia. Mentre è raro e potrebbe non funzionare con certe persone, è un farmaco efficace per la terapia del sonno.

Inoltre, Elavil viene utilizzato per gestire i problemi comportamentali degli animali domestici. L'ansia in cani e gatti può essere facilmente alleviata con questo farmaco. Questo dovrebbe essere solo dopo un'adeguata consultazione veterinaria.

Interazioni farmacologiche

L'effetto di Elavil sul sistema nervoso centrale suggerisce l'impatto di questo antidepressivo sul corpo umano. I componenti chimici del farmaco sono altamente reattivi con alcuni sistemi del corpo, quindi la necessità di consultare il dosaggio corretto. Gli effetti collaterali citati sono anche il risultato della sua alta concentrazione e impatto sul sistema nervoso, che controlla tutte le altre funzioni del corpo. Oltre alle precauzioni menzionate, è importante informare il medico se sta usando uno qualsiasi dei seguenti farmaci prima di iniziare con Elavil.

  1. Quinidex
  2. Antistaminici
  3. Pillole dietetiche
  4. Ipratropium
  5. Disulfiram
  6. Qualsiasi antidepressivo
  7. Farmaci sull'irregolarità del battito cardiaco
  8. Farmaci per convulsioni, ulcere, malattie mentali, asma, raffreddore e ansia
  9. Sonniferi

La maggior parte di questi farmaci ha gli stessi componenti chimici o reagenti chimici che potrebbero causare più danni. Indipendentemente dal fatto che tu stia assumendo il farmaco o lo abbia usato di recente, è importante indicarlo. Fluoxetina può anche compromettere l'efficacia di Elavil.

Le informazioni aiutano i medici ad essere particolarmente attenti ai sintomi o a esaminare correttamente gli organi e i sistemi del corpo ea determinare se Elavil è adatto alle proprie esigenze di depressione.

L'alcol e altri interferiscono anche con l'antidepressivo. Sarai più sicuro se lo farai sapere dal dottore. Non devi essere un tossicodipendente o vergognato di esso, la recente assunzione di qualsiasi farmaco, compreso l'alcol, dovrebbe essere notata da un medico nel determinare l'idoneità di questo antidepressivo.

Elavil è forte; guidare o utilizzare qualsiasi macchinario può esporvi a incidenti mortali. Potresti anche voler rilassarti in casa dopo aver assunto il farmaco. Nella maggior parte dei casi, i medici consigliano di prendere la medicina poco prima di coricarsi a causa degli effetti collaterali evidenziati. Se possibile, fai sapere ai tuoi colleghi o colleghi che tipo di farmaci stai prendendo, quindi come coinvolgerti nelle attività dell'equipaggio.

Il farmaco potrebbe non permetterti di impegnarti in attività rigorose. Se lo fai, non solo comprometti sul suo effetto antidepressivo, ma espone anche il tuo sistema corporeo a più complicazioni di salute.

Amitriptilina: tutto ciò che devi sapere

Panoramica

I nervi danneggiati causano dolore, che è diverso dai messaggi di dolore regolari assunti tramite i nervi sani. In una situazione tipica, il dolore da tessuto danneggiato come una lesione sostenuta da caduta o lividi viene inviato tramite nervi sani. Il dolore neuropatico, d'altra parte, non può essere trattato con farmaci regolari come il paracetamolo e gli antidolorifici ibuprofene. Invece, i farmaci utilizzati nel trattamento della depressione e dell'epilessia sono anche efficaci nel trattamento del dolore neuropatico. Gli antidepressivi sono quindi i farmaci più efficaci usati ampiamente per il trattamento del dolore neuropatico.

Uno degli antidepressivi più efficaci è l'amitriptilina. È stato trovato per portare sollievo alla maggior parte delle persone con dolore neuropatico, ma è anche limitato. Ad esempio, non è noto che funzioni bene con il dolore neuropatico relativo all'HIV e al cancro.

Come usare Amitriptyline

L'amitriptilina viene assunta da 1 a 4 volte al giorno a seconda delle istruzioni del medico in base al livello di dolore riscontrato. Il dosaggio dipende anche dalle condizioni mediche e dalla reattività al trattamento. È tradizionalmente assunto per via orale e soprattutto prima di coricarsi (per chi ha una dose giornaliera) per aiutare a ridurre la sonnolenza diurna.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti iniziano con basse dosi prima di passare ai livelli più alti. Questo cambiamento graduale aiuta a limitare il rischio di effetti collaterali, quindi è necessario seguire attentamente le istruzioni del medico. Gli effetti collaterali che emergono con l'introduzione della medicina comprendono sonnolenza, secchezza delle fauci e vertigini.

Il consumo regolare del farmaco produrrà il miglior risultato in modo da evitare incongruenze con il dosaggio. Per aiutarti a mantenere una routine costante, prendila alla stessa ora ogni giorno. Dovresti anche evitare di usarlo più a lungo della prescrizione del medico o aumentare il dosaggio per ottenere risultati migliori. Rischerai un aumento degli effetti collaterali senza migliorare le tue condizioni.

Elavil Online Italia

Anche se ti senti bene, è comunque importante continuare a prendere il farmaco come prescritto. Ciò significa che aderirai alle istruzioni del medico indipendentemente dalle circostanze o dall'esito dei dolori neuropatici. Prima di interrompere l'assunzione del farmaco, consultare un professionista. Questo perché ci sono casi segnalati in cui i pazienti sono peggiorati dopo aver interrotto improvvisamente il loro uso.

Prima di procedere con i farmaci, è necessario assicurarsi di cogliere le istruzioni contenute nella guida fornita dal farmacista. Ricordarsi di consultare il proprio medico o il farmacista con ogni ricarica per assicurarsi di essere al sicuro.

Cosa aspettarsi

La maggior parte degli utenti manifesta sintomi comuni come sbalzi d'umore, stanchezza, vertigini e mal di testa. È la ragione per cui è necessario introdurre gradualmente il farmaco a basse dosi. Il medico indurrà anche una graduale riduzione del dosaggio per evitare gli effetti derivanti dall'improvvisa eliminazione del farmaco. In casi estremi, i pazienti sono noti per avere sentimenti di tristezza o addirittura pensieri di suicidio dopo aver improvvisamente smesso di usare Amitriptilina.

Attenzione che il farmaco potrebbe non funzionare immediatamente in quanto non è garantito. Potrebbe essere necessaria una settimana affinché tu possa realizzare alcuni benefici e fino a 4 settimane per sentire il pieno effetto del farmaco.

Il dolore nervoso può essere classificato in diversi tipi. I più comuni oggi sono la neuropatia diabetica, i dolori da nevralgia post-ictus e post-erpetica. Il tipo di dolore è chiamato dalla posizione del tuo corpo colpito.

Effetti collaterali

Come ogni altra droga, l'Amitriptilina, che è un forte antidepressivo, ha una serie di effetti collaterali. L'inclusione più comune; sonnolenza, vertigini, visione offuscata, stitichezza, aumento di peso. I sintomi sono normali Tuttavia, dovresti consultare prontamente il medico o il farmacista se persistono.

Altri effetti collaterali comuni che variano con gli individui includono; confusione, intorpidimento e formicolio di braccia e gambe, mal di testa, stitichezza e diarrea e gonfiore di facce e lingua. Alcune persone hanno anche una visione offuscata, eruzioni cutanee e cambiamenti inaspettati nel loro peso (perdita o guadagno rapidi).

Gli effetti collaterali più dannosi che richiedono risposte di emergenza sono l'infarto e l'ictus. Se avverti dolore al petto, mancanza di respiro o dolore al petto; sei un probabile candidato di infarto. Se, d'altra parte, si avverte debolezza in una parte del corpo e si parla in modo irregolare, si può essere soggetti a ictus. Chiamare immediatamente il medico per il trattamento di emergenza.

Depressione mentale

Introduzione

La depressione viene solitamente espressa in diversi termini, tra cui i principali disturbi depressivi, la depressione clinica o la depressione mentale. È meglio definito rispetto ad una costellazione di sintomi percepita in un certo periodo di tempo. Per comodità, la depressione può essere definita come un disturbo dell'umore in cui una persona è in uno stato di tristezza continua per oltre 2 settimane. Le persone a volte passano tristezza per la depressione; beh, forse linguisticamente si qualificano come sinonimi ma la tristezza è solo uno stato particolare di essere infelice che potrebbe passare per la depressione quando la persona è abitualmente in uno stato di tristezza. Si dice che la depressione sia più diffusa nelle donne di età compresa tra 40 e 60 anni, ma può essere generalmente osservata in qualsiasi età. La depressione è classificata come una malattia mentale, infatti, è una delle forme più comuni di malattia mentale con centinaia di milioni di persone colpite in tutto il mondo; è tra le principali cause di suicidio. Si dice che solo l'America abbia 16 milioni di adulti che vivono con la depressione. La maggior parte delle persone si riferisce solo al disturbo depressivo maggiore; ci sono un sacco di altri tipi di depressione.

Disturbo depressivo maggiore

Questo è il tipo di disturbo che generalmente si riferisce a una depressione clinica o mentale. È caratterizzato da disturbi dell'umore che sono meglio descritti osservando costellazioni di comportamento che includono

  • Cambiamenti dell'umore: una delle prime cose che si notano nelle persone che soffrono di depressione sono i cambiamenti nel loro stato d'animo. Qualcuno che di solito va in giro con un viso luminoso si accorge di avere un viso dolce e senza pretese e preferirebbe rimanere triste per cose che lui o lei potrebbe non essere nemmeno in grado di sottolineare. Alcuni diventano molto irritabili.
  • Interesse: anche notato è ridurre l'interesse per le attività e l'ambiente. Le persone che vivono con la depressione si tengono più a se stesse che partecipare a una discussione pubblica. Di solito si notano di non essere consapevoli nemmeno in mezzo alla gente.
  • Cambiamento del ritmo del sonno: le persone che soffrono di depressione di solito hanno un cambiamento nel ritmo del sonno. Ci sono alcuni che dormono di più nel corso della giornata e trascorrono tutta la notte solo a mantenere se stessi o in un pensiero piuttosto perso. C'è anche un consueto cambiamento nel modo di mangiare e nel peso. Questi non sono sintomi specifici perché mentre alcuni stanno perdendo peso altri stanno guadagnando. La maggior parte delle persone depresse, tuttavia, ingrassa. Esiste una relazione tra abitudini alimentari e aumento di peso. La perdita di appetito sembra più simile a quanto previsto, ma è stato anche scoperto che le persone con depressione trascorrono più tempo all'interno del che significa che bruceranno meno energia e troveranno anche una sorta di aiuto nel mangiare.
  • Stanchezza: tendono a lamentarsi di sentirsi stanchi più del solito. La maggior parte dei pazienti con depressione lamenta il risveglio stanco.
  • Pensieri di suicidio o morte: la maggior parte delle persone che vivono con la depressione penseranno di morire o di suicidarsi. ciò che è piuttosto sorprendente con loro è che non espongono alcun piano per raggiungere questo obiettivo.
  • C'è anche un sentimento di inutilità tra i depressi.

Nella diagnosi di una persona con il disturbo depressivo maggiore, almeno cinque dei seguenti devono essere presenti per 2 settimane e devono includere uno di interesse diminuito o cambiamento di umore.

Disturbo depressivo persistente

Questo era precedentemente chiamato Distimia. È una forma di depressione di basso grado ma di solito dura più a lungo di (che dura circa 2 anni e oltre) il disturbo depressivo maggiore. Si presenta con sintomi minori per un periodo di tempo più lungo, motivo per cui è stata soprannominata la lieve depressione cronica. Esiste anche una forma di disturbo depressivo persistente osservato nei bambini chiamato disturbo depressivo pediatrico persistente che coinvolge un bambino o un adolescente che presenta un umore irritativo o depresso continuo per almeno un anno. I sintomi osservati in essi spesso includono mancanza di speranza e senso di disperazione.

Disordine bipolare

Disturbo bipolare, precedentemente chiamato maniaco-depressivo, presente con una forma episodica di depressione. Il paziente con bipolare di solito ha un periodo maniacale e depressivo. L'episodio maniacale è un umore anormalmente elevato in cui il paziente è estremamente felice durante l'umore basso e l'estrema tristezza durante la fase depressiva. Il periodo di massimo può essere diviso in mania (che mostra sintomi evidenti di grandezza) e ipomania (una fase meno drammatica rispetto alla mania). Il disturbo bipolare è di solito una condizione permanente, ma può essere gestito efficacemente con la conformità dei farmaci.

Depressione postparto

La depressione postpartum deve essere differenziata dal blues postpartum. È una sensazione di tristezza senza fine e di umore basso che inizia poco dopo il parto. Alcuni continuano ad avere allucinazioni e delusioni che si chiama psicosi postpartum.

Altri

Altri tipi di depressione includono la disforia premestruale (un disturbo in cui i pazienti hanno sintomi premestruali associati a un basso umore più significativo), disturbo affettivo stagionale (in cui il paziente ha sintomi depressivi nella parte più fredda dell'anno) e depressione atipica.

Cause della depressione

Non si sa esattamente cosa causa la depressione, ci sono comunque diversi eventi della vita che sono stati visti per predisporre gli individui alla depressione.

Genetica: il legame genetico alla depressione non è stato completamente chiarito, tuttavia ci sono casi di depressione in famiglia. Si pensa che potrebbe esserci qualche forma di disposizione genetica, ma questo non è stato sufficientemente supportato con i dati disponibili.

Abuso: la storia passata di abusi fisici, emotivi o sessuali spesso predispone l'individuo alla depressione. Questi sono stati studiati a sufficienza e le persone con abuso hanno dimostrato di essere più inclini alla depressione.

Decesso o perdita: un numero di persone è stato visto progredire dal dolore a causa della perdita di una persona cara alla depressione.

Eventi della vita: ci sono stati anche casi di persone depresse a causa della mancanza di lavoro o di qualsiasi altra cosa associata alla felicità.

Segni e sintomi

I sintomi della depressione sono stati generalmente menzionati con i diversi tipi di depressione sopra menzionati; in particolare il disturbo depressivo maggiore. Altri includono la sensazione di irrequietezza, irritabilità e difficoltà di concentrazione. Il paziente con depressione può avere difficoltà a mantenere la concentrazione, in parte a causa della mancanza di interesse per l'ambiente; che li fa ritirare da tutto ciò che accade intorno a loro compreso il proprio corpo. Inoltre, un paziente con depressione potrebbe non prestare sufficiente attenzione al proprio corpo che verrà notato nel loro aspetto. Potrebbero anche andare in giro disordinati con i capelli sciupati.

Trattamento

La gestione della depressione comporta una gestione cooperativa tra diversi dipartimenti. Modifiche comportamentali e farmaci per via orale hanno dimostrato di produrre un enorme beneficio.

Farmaci orali: ci sono diverse classi di antidepressivi che si sono dimostrati utili nella gestione della depressione. Fluoxetina un tipo di inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina è uno dei primi antidepressivi disponibili. Anche comunemente usati sono gli antidepressivi triciclici che comprendono amitriptilina, imipramina e desipramina. Altre classi comuni includono l'inibitore del reuptake selettivo / nè dell'epinefrina, l'antidepressivo atipico e i modulatori di attività della serotonina-dopamina. Gli antidepressivi hanno dimostrato di essere molto efficaci con una risposta clinica osservata entro 2-6 settimane.

Psicoterapia: i trattamenti di psicoterapia per la depressione si sono dimostrati efficaci quanto l'uso di farmaci orali. Il più comune è la terapia comportamentale e cognitiva. Altri tipi di psicoterapia includono la psicoterapia interpersonale, la risoluzione dei problemi e il sistema di analisi cognitivo comportamentale della psicoterapia.

L'uso della terapia elettroconvulsiva ha anche dimostrato di essere molto efficace nel trattamento della depressione. Solitamente vengono utilizzati per ottenere una risposta antidepressiva rapida o quando i farmaci non sono riusciti a produrre un miglioramento atteso. Sono anche usati in un paziente ad alto rischio di morte o malattia o di suicidio. Alcuni pazienti chiedono anche semplicemente, che è anche un'indicazione per il suo uso.

C'è una tecnica di simulazione si riferisce a come la simulazione magnetica transcranica (TMS) che viene utilizzata per la depressione che è diventata resistente al trattamento. Prima di usare TMS, deve essere dimostrato che la depressione non ha mostrato il risultato desiderato con l'uso di 4 farmaci completi e adeguati e terapia elettroconvulsiva.

Comment